“L’educazione è l’arma più potente che si possa usare
per cambiare il mondo”

Nelson Mandela

Infrastrutture scolastiche

Lo stato delle scuole della regione è molto precario, le particolari condizioni climatiche (sole, salsedine, vento, sabbia) comportano una rapida usura degli edifici.

Le aule vengono spesso costruite sulla sabbia con mezzi di fortuna come palizzate di bambù ricoperte con sacchi di riso. I banchi a volte sono inesistenti e quando ci sono, sono occupati da 3 o 4 bambini. Sono condizioni difficili per imparare.

Il sostegno statale è carente e si concentra quasi esclusivamente sugli stipendi degli insegnanti; poco o nulla viene fatto per la manutenzione delle infrastrutture. In collaborazione con le autorità comunali locali, individuiamo le scuole maggiormente bisognose di sostegno e valutiamo la tipologia di intervento più appropriato o urgente, che può andare dall’acquisto di banchi, di materiale scolastico, fino alla ristrutturazione o alla costruzione di nuove aule.

Nel 2019 abbiamo donato del materiale scolastico alle scuole di Khondio, Golgaindé e Keur Djibi; a quest’ultima scuola abbiamo fornito nuovi banchi; il Consorzio scolastico dei Comuni della Bassa Vallemaggia ci ha regalato oltre 100 banchi ancora in buono stato che hanno fatto felici gli allievi di varie scuole della regione.

Nel 2020 abbiamo iniziato la costruzione di due nuove aule presso la scuola di Ngaye Ngaye nel comune di Darou Khoudoss, grazie anche al generoso contributo offerto dal Comune del Gambarogno nel 2019 e 2020 e da diverse iniziative e donazioni da privati.

CONTATTO
Associazione Pro Senegal
c/o Stefano Balestra
via Cantonale 46
CH-6576 Gerra Gambarogno
SCRIVICI
info@prosenegal.org
SEGUICI
SOSTIENICI
© Associazione Pro Senegal